(Immagine dell’agenzia Shutterstock generata con un sistema di intelligenza artificiale)
Scenari

Una “filigrana” per segnalare
(o bloccare) i testi scritti
con l’intelligenza artificiale

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

La proposta parte da Emily Bender, docente all’Università di Washington ed esperta di fama internazionale sull’argomento, che è stata invitata dall’USI per parlare dei rischi legati ai “testi sintetici”

(Foto dell’agenzia Shutterstock)
Longevità

Malattia, o elemento
fondamentale della vita?
Le sfide sulla vecchiaia

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

Intervista a Vittorio Sebastiano, docente all’Università di Stanford, che ha partecipato al Lugano Longevity Summit. Studi per evitare un aumento della sofferenza negli ultimi anni di vita

Luca Bolzani, presidente della Fondazione Agire, espone i dati dell’imprenditoria femminile (foto di Eugenio Celesti)
Innovazione

Startup: per le donne è più
difficile il cammino (scarsi
finanziamenti e pregiudizi)

Tempo di letturacirca 5 minuti di lettura

I dati presentati alla terza Giornata cantonale delle startup, organizzata dal DFE con la Fondazione Agire. Resistono gli stereotipi, in un mondo considerato maschile. Ma qualcosa si muove

Laura Azzimonti (foto di Chiara Micci / Garbani)
Progetti

Intelligenza artificiale
e salute: un algoritmo
per il rischio polmoniti

Tempo di letturacirca 5 minuti di lettura

Verrà utilizzato per individuare tempestivamente le complicazioni più gravi nei pazienti ricoverati in terapia intensiva. Lo studio nasce da una collaborazione fra l’IDSIA e l’EOC

La nuova Casa della sostenibilità ad Airolo (foto Ti-Press / Samuel Golay)
Inaugurazione

Airolo "città universitaria":
una Casa della sostenibilità
per gli studenti dell’USI

Tempo di letturacirca 5 minuti di lettura

Una nuova sede dell’Università della Svizzera italiana nel nord del Cantone. Tutti gli allievi dei bachelor dovranno partecipare a seminari nell’ex-ufficio postale trasformato in un luogo didattico

(Foto dell’agenzia Shutterstock)
Prevenzione

Suicidio, argomento tabù
Occhi puntati sui possibili
indizi del dolore mentale

Tempo di letturacirca 11 minuti di lettura

Esperti a confronto nel Campus ovest di Lugano sull’impatto negativo che l’esclusione sociale può avere sui più giovani, fino ai gesti estremi. Fra i relatori, lo psichiatra Maurizio Pompili

Franco Cavalli (foto di Chiara Micci / Garbani)
Riconoscimenti

L’American Association
for Cancer Research premia la carriera di Franco Cavalli

Tempo di letturacirca 2 minuti di lettura

All’oncologo ticinese il prestigioso Award for Lifetime Achievement, attribuito solo a pochi altri ricercatori svizzeri. L’AACR è una delle più importanti organizzazioni di studi sui tumori

Filippo Rampazzi, direttore del Muso cantonale di storia naturale, accanto alla teca del "biancone", simbolo del museo (foto di Chiara Micci / Garbani)
Biodiversità

Il Museo di storia naturale? Esposizioni, ma soprattutto un’intensa attività di ricerca

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

In assenza di una facoltà di scienze naturali, il museo ne svolge, in parte, i compiti. Ma è ricca anche l’attività di formazione. Il 20 marzo lettura collettiva per la Giornata mondiale del racconto

L’immagine di una nebulosa (cioè di una vasta nuvola di gas e polvere nello spazio interstellare) ripresa tramite un telescopio e rielaborata al computer (foto Shutterstock)
divulgazione scientifica

Quando "la prima luce dell’Universo" arriva
alla Biblioteca cantonale

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

Conferenza di Aniello Mennella (Università di Milano), invitato dalla Società Astronomica Ticinese: una delle rare occasioni in cui l’astrofisica ha fatto il suo ingresso alla Biblioteca

La "cabina di controllo" di una delle attrezzature di medicina nucleare all’ospedale Civico di Lugano (foto di Chiara Micci / Garbani)
Tecniche avanzate

Così la medicina nucleare può scoprire sempre più malattie, ma anche curarle

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

Al Campus est di Lugano il primo Simposio di medicina nucleare della Svizzera italiana: l’occasione anche per presentare le nuove attrezzature di cui si è dotato l’EOC

(Foto dell’agenzia Shutterstock)
medicina rigenerativa

Idrogel e cellule staminali
per evitare la paralisi dopo
un trauma al midollo spinale

Tempo di letturacirca 6 minuti di lettura

Tecnica messa a punto da Regenera, ospitata dall’USI Startup Centre. Essenziale intervenire entro 24 ore dalla lesione. Primi esperimenti positivi, per adesso, sugli animali